IISS Alfano -Termoli > Organigramma
Ultima modifica: 13 gennaio 2017

Organigramma

DIRIGENTE SCOLASTICO             Prof.ssa Concetta Rita NIRO

STAFF DI PRESIDENZA

Collaboratori del Dirigente Scolastico, Funzioni Strumentali, Coordinatori dei dipartimenti

COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO (3 docenti)

                Prof. Rocco CARUSO Svolgono compiti di natura organizzativa e gestionale in collaborazione con il dirigente scolastico sostituendolo in caso di assenza o impedimento e in coincidenza di impegni istituzionali. Per svolgere tale compito garantiscono la presenza in istituto secondo l’orario stabilito per il regolare funzionamento dell’attività didattica, assicurano la gestione delle sedi, controllano le necessità strutturali e didattiche.
                Prof.ssa Maria Irene DI FONZO
                Prof.ssa Anna Paola GRECO

 FUNZIONI STRUMENTALI (Docenti designati dal Collegio dei docenti)

AREA 1 Gestione del piano dell’offerta formativa 
 prof. Mascilongo Mario
  • Membro staff di Presidenza
  • Preparazione di comunicati stampa relativi alla propria funzione per il sito della scuola e per gli organi di stampa
  • Coordinamento del lavoro della commissione PTOF, se prevista
  • Elaborazione, redazione, aggiornamento e pubblicazione del PTOF (entro ottobre), del regolamento/i interno/i (entro settembre) e della carta dei servizi dell’IISS
  • Raccolta progetti presentati e verifica di coerenza con le priorità del POF/PTOF e le risorse disponibili
  • Individuazione di modalità di monitoraggio oggettivo delle attività progettuali
  • Elaborazione di strumenti per la valutazione dei progetti attivati
  • Supporto alle attività extra-curricolari
  • Coordinamento di tutte le attività finalizzate alla stesura, all’aggiornamento, alla pubblicazione ed attuazione del RAV
  • Stesura Piano di miglioramento
  • Predisposizione e somministrazione questionari di autovalutazione
  • Coordinamento del lavoro della Commissione di Autovalutazione
  • Raccolta documentazione per l’inserimento nel Piano dell’Offerta Formativa dei viaggi di istruzione e delle uscite didattiche
  • Organizzazione dell’Open day e relativa partecipazione
AREA 2 Sostegno al lavoro dei docenti
 prof. ssa Parente Rosa
  • Membro staff di Presidenza
  • Preparazione di comunicati stampa relativi alla propria funzione per il sito della scuola e per gli organi di stampa
  • Membro Commissione di Autovalutazione
  • Azione formativa e di tutoraggio nei confronti dei colleghi, in particolare ad inizio carriera
  • Rilevamento dei bisogni formativi dei docenti e organizzazione di corsi di formazione e aggiornamento con definizione e stesura del piano formativo d’Istituto
  • Valorizzazione docenti (raccolta curriculum, individuazione punti di forza, ecc.)
  • Progettazione e coordinamento attività di flessibilità organizzativa e didattica dei corsi curriculari ed extracurricolari
  • Rapporti con il territorio
  • Organizzazione dell’Open day e relativa partecipazione
AREA 3 Sostegno agli alunni
   prof.ssa Lemme Francesca

   prof.ssa  Milanese Anna

  • Membro staff di Presidenza
  • Preparazione di comunicati stampa relativi alla propria funzione per il sito della scuola e per gli organi di stampa
  • Membro Commissione di Autovalutazione
  • Redazione e realizzazione del piano di inclusione
  • Gestione delle attività di accoglienza
  • Coordinamento dello sportello psicologico
  • Progettazione e coordinamento delle attività di istruzione domiciliare
  • Coordinamento rapporti con le famiglie per il miglioramento dell’offerta formativa
  • Supporto per le attività di inclusione degli alunni BES, DSA, H, stranieri
  • Coordinamento gruppo H
  • Supporto ai Consigli di Classe per la predisposizione dei PDP
  • Coordinamento incontri con esperti del settore (psicologi, SERT, ecc.)
  • Organizzazione dell’Open day e relativa partecipazione
AREA 4 Coordinamento e gestione delle attività di orientamento in ingresso e in uscita
 prof.ssa Baldassarre Vittoria
  • Membro staff di presidenza
  • Preparazione di comunicati stampa relativi alla propria funzione per il sito della scuola e per gli organi di stampa
  • Membro Commissione di Autovalutazione
  • Predisposizione e diffusione di una presentazione approfondita dell’IISS, delle sue caratteristiche, dei due gradi scolastici, dei diversi corsi che propone, degli obiettivi che si prefigge, dei pre-requisiti che richiede, delle prospettive per il futuro che offre
  • Elaborazione e presentazione di un progetto inerente l’orientamento in entrata Coordinamento e gestione delle attività di continuità e di orientamento con le altre istituzioni scolastiche
  • Cura e gestione dei progetti relativi all’orientamento
  • Coordinamento della Commissione orientamento – Organizzazione dell’Open day e relativa partecipazione
  • Organizzazione e partecipazione ad incontri con docenti, genitori e alunni delle scuole medie, mirati all’orientamento
  • Progettazione e diffusione di materiale divulgativo sulle attività dell’Istituto Organizzare scambi di esperienze e impostare attività comuni (esempio: lezioni cerniera, tra scuola media e liceo, ecc.;)
  • Progettare incontri con docenti delle scuole secondarie di promo grado dedicati alla definizione di competenze in uscita e in entrata e per l’organizzazione di attività comuni
  • Monitoraggio dei risultati degli studenti confrontato con i valori in uscita dalla scuola secondaria di primo grado
  • Elaborazione e presentazione di un progetto inerente l’orientamento in uscita
  • Coordinarsi con le università per le attività degli open day universitari
  • Organizzazione di uscite, incontri per open day interni ed esterni
  • Realizzare percorsi di orientamento per la comprensione di sé e delle proprie inclinazioni
  • Attivazione sportello orientamento studenti per ricevere supporto nella scelta del corso di studi universitario o post-diploma

 CONSIGLIO DI ISTITUTO

                Dirigente scolastico

8 Docenti

4 Genitori (1 con funzione di Presidente)

4 Studenti

2 ATA

Ha potere deliberante, fatte salve le competenze del Collegio dei Docenti e dei Consigli di Classe per quanto concerne l’organizzazione e la programmazione della vita e dell’attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, nelle seguenti materie:

a) adozione del regolamento interno dell’istituto;

b) acquisto e rinnovo di attrezzature e sussidi;

c) adattamento del calendario scolastico alle specifiche esigenze ambientali;

d) approvazione del Piano dell’Offerta Formativa Triennale;

e) approvazione del Piano annuale e sue eventuali variazioni e approvazione del bilancio consuntivo;

f) promozione di contatti con altre scuole al fine di realizzare scambi di informazioni e di esperienze e di intraprendere eventuali forme di collaborazione;

·         indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all’assegnazione ad esse dei docenti, all’adattamento dell’orario delle lezioni e delle altre attività scolastiche alle condizioni ambientali e al coordinamento organizzativo dei consigli di classe;

·         esprime parere sull’andamento generale, didattico ed amministrativo dell’istituto e stabilisce i criteri per l’espleta-mento dei servizi amministrativi;

·         esercita le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici.

 COMITATO DI VALUTAZIONE

–        Dirigente Scolastico (presiede il Comitato)

–        Due docenti designati dal Collegio dei Docenti

–        Un docente, un genitore ed un alunno designati dal Consiglio di Istituto

–        Un componente esterno individuato dall’ufficio scolastico regionale tra docenti, dirigenti scolastici e dirigenti tecnici.

Durata in carica: 3 anni.

In forma completa si occupa di individuare i criteri per la valorizzazione dei docenti; in forma ridotta (senza la componente genitori ed alunni, e con la presenza dei docenti tutor dei docenti neoassunti) si occupa della valutazione dei docenti neoassunti al termine dell’anno di prova.

 COLLEGIO DOCENTI

Tutti i docenti ·         Detiene potere deliberativo in materia di funzionamento didattico.

·         Formula proposte relativamente al punto 5 delle funzioni del Consiglio di Istituto.

·         Delibera l’adozione dei Libri di testo e dei sussidi didattici.

·         Promuove e adotta iniziative di sperimentazione e di aggiornamento.

·         Elabora ed aggiorna il piano triennale dell’Offerta Formativa.

·         Nomina le Funzioni Strumentali ed il Comitato di valutazione.

 DIPARTIMENTI DISCIPLINARI

Articolazioni del Collegio Docenti ·        Attuano l’analisi disciplinare, a partire dalle linee metodologiche stabilite dal Collegio dei Docenti.

·        Definiscono gli obiettivi disciplinari e trasversali della programmazione rispondenti alle competenze.

·        Stabiliscono i criteri di valutazione, il numero e la tipologia degli strumenti di verifica in conformità con i criteri generali stabiliti dal P.O.F.

·        Organizzano i test d’ingresso, i test d’uscita e i test per i corsi IDEI.

·        Progettano le prove strutturate e le prove di simulazione degli Esami di Stato

·        Propongono l’adozione di nuovi libri di testo.

·        Promuovono la raccolta e la diffusione di materiale scientifico e didattico inerente la Disciplina, progetti ed attività riguardanti l’ampliamento e il miglioramento dell’offerta formativa.

·        Procedono alla verifica del lavoro svolto.

 COORDINATORI DEI DIPARTIMENTI DISCIPLINARI

Area umanistica/letteraria

Prof.ssa Viviana MUCELLI

(Vice coordinatore: prof. Lucio CASSONE)

Area scientifica

Prof. Antonio COLECCHIA

Sottodipartimento di area matematica-informatica – Prof. Rocco CARUSO

Sottodipartimento di area fisica – Prof.ssa Rachele IANNACCI

Sottodipartimento di area scientifica – Prof.ssa Giulia SPINOSA

Area linguistica

Prof.ssa Maria Rosaria DI VITO

Area motoria

Prof.ssa Angela CATELLI

Area storico – filosofica – artistica

Prof. Giuseppe BISCOTTI

Area diritto ed economia

Prof.ssa Gianfranca BURZA

 

Coordinano le attività dei dipartimenti in modo tale da:

·        curare la predisposizione della programmazione dei dipartimenti secondo il modello comune deliberato dal collegio dei docenti.

·        favorire il confronto tra docenti della stessa disciplina e/o area disciplinare, al fine di rendere convergenti le opzioni metodologiche e didattiche;

·        favorire il confronto sull’adozione dei libri di testo, individuando possibili soluzioni unitarie per classi parallele;

·        pervenire a una programmazione condivisa e comune per classi parallele;

·        favorire l’intesa tra i docenti della stessa disciplina in ordine alla preparazione delle prove comuni e alla verifica dei risultati;

·        individuare criteri di valutazione e curare la redazione di griglie di valutazione comuni;

·        favorire il raggiungimento dell’equità degli esiti;

·        proporre criteri di valutazione omogenei e vincolanti per l’Istituto sulle prove scritte ed orali, l’articolazione dei giudizi e l’attribuzione dei voti;

·        raccogliere, per ciascuna disciplina tutti i documenti prodotti nello svolgimento dell’azione didattica e formativa da ciascun docente allo scopo di sviluppare un’attività collettiva di Ricerca-Azione volta alla diffusione delle buone pratiche, con conseguente miglioramento del processo di insegnamento – apprendimento;

·        predisporre le prove comuni sulla base delle competenze minime disciplinari per le classi prime, seconde e terze;

·        coordinare la elaborazione di prove di recupero dei debiti comuni per discipline e per classi parallele e strutturate sulla base delle competenze minime.

 CONSIGLI DI CLASSE                                          

Docenti di tutte le discipline, (1 con funzione di coordinatore, 1 con funzione di segretario)

2 rappresentanti dei genitori

2 rappresentanti degli alunni

·         Formula al Collegio dei Docenti proposte in ordine all’azione educativa e didattica e a iniziative di sperimentazione.

·         Procede al coordinamento didattico, programmazione e valu-tazione e all’organizzazione delle attività extra scolastiche.

COORDINATORI DEI CONSIGLI DI CLASSE

Docenti ·         Presiedono il Consiglio di classe in assenza del Dirigente Scolastico;

·         presiedono le assemblee dei genitori prima dell’elezione dei rappresentanti in seno ai consigli di classe con il compito di illustrare anche tutti i documenti interni alla scuola;

·         sono il punto di riferimento per i problemi che sorgono all’interno della classe e per le azioni da mettere in atto;

·         coordinano l’azione del Consiglio per risolvere sia problematiche della classe sia situazioni individuali di alunni in difficoltà, avendo cura di informare i genitori e di convocarli;

·         coordinano e monitorano la programmazione di classe, le attività svolte dalla classe e i rapporti interdisciplinari;

·         coordinano gli interventi di recupero e le attività di valorizzazione delle eccellenze;

·         coordinano le iniziative proposte dai singoli componenti del Consiglio di classe;

·         promuovono i rapporti con le famiglie;

·         controllano e segnalano casi di assenze ripetute e non giustificate;

·         controllano e correggono eventuali errori nella registrazione delle assenze;

·         coordinano l’azione del Consiglio di classe per DSA e BES;

·         illustrano alla classe il piano di emergenza e di evacuazione individuando gli alunni capofila e serrafila da indicare nell’apposito modulo;

·         relazionano periodicamente al Dirigente Scolastico sull’andamento didattico della classe;

·         svolgono gli adempimenti previsti in preparazione dello scrutino

 

COMMISSIONE DI AUTOVALUTAZIONE

Dirigente Scolastico, collaboratori del Dirigente Scolastico, Funzioni Strumentali, prof.ssa Rosa PARENTE

 COMMISSIONE ORIENTAMENTO

Colecchia Antonio, Crema Maura, Ionata Matteo, Sorella Nicola, Occhionero Fabio, Limongi Paola, Lemme Francesca, Mascellaro Dario e all’occorrenza altri docenti.

COMMISSIONE FORMAZIONE CLASSI

Il Dirigente Scolastico prof.ssa Niro Concetta Rita, i collaboratori del Dirigente proff. Caruso Rocco, Di Fonzo Maria Irene, Greco Anna Paola e la Funzione Strumentale Area 4.

COMMISSIONE per l’Alternanza scuola-lavoro

Pssa Colecchia Rosanna (coordinamento), docenti della classe di concorso A019 che effettuano corsi di Impresa Simulata.

Tutor interni di Alternanza scuola-lavoro: coordinatori delle classi terze e quarte

 COMMISSIONI DI LAVORO E COMMISSIONI DI PROGETTO

Docenti (eventualmente anche genitori, studenti e ATA) ·         Formulano e attivano, su delibera del Collegio Docenti, piani e progetti in relazione all’ambito di competenza.

·         Supportano le funzioni strumentali nei raggiungimento dei loro obiettivi.

ANIMATORE DIGITALE/RESPONSABILE PON

Prof. Rocco CARUSO

 

Coordinamento delle azioni messe in campo per la realizzazione del PNSD e della connessa attività progettuale

 GRUPPO DI SUPPORTO PER IL PNSD

 Proff. Colecchia Antonio, D’Ambra Michele, Mascilongo Mario Realizzazione del PNSD

 GRUPPO DI LAVORO PER L’INCLUSIONE

Tutte le FS ed i collaboratori del Dirigente

 

GLH

Funzione strumentale Area 3, Consiglio di classe, insegnante di sostegno, équipe multidisciplinare, genitori dell’alunno interessato

 ORGANO DI GARANZIA

Dirigente Scolastico, due docenti (MONTALBÒ – titolare e MILANESE – supplente), un genitore (MARINI) e un alunno (MASTROIACOVO).

 ALTRI INCARICHI

Incarico Liceo Scientifico Liceo Classico
Responsabile della palestra Prof.ssa Anna GIORDANO Prof.ssa Carolina MEALE
Responsabile del laboratorio di fisica Prof.ssa Barbara PETRELLA Prof. Giovanni Carmine GIORDANO
Responsabile del laboratorio di scienze Prof.ssa Rosanna ZULLO Prof.ssa Anna Rita DE IAPINIS
Responsabile del laboratorio di informatica Prof. Antonio COLECCHIA Prof. Matteo IONATA
Responsabile del laboratorio linguistico Prof.ssa Teresa MOFFA Prof.ssa Elena Lucia SABELLA
Responsabile dell’aula di informatica classe 2.0 Prof. Rocco CARUSO

REFERENTE CORSI ECDL

 prof. D’Ambra Michele

RAPPRESENTANZA SINDACALE UNITARIA

Antonio COLECCHIA, Anna MILANESE, Sonia PIZZICOLI

 RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

Sig. Nicolino FERRANTE

 RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Ing. Nicola ROSELLI

 MEDICO COMPETENTE

Dott. Luigi MASCIA




Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici ed analytics per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi